18/09/2018

Il Campionato Italiano Gran Fondo non era programmato; JESSICA LEONARDI ha chiesto di provarci a Genova e......lo ha vinto!

A Genevo, JESSICA LEONARDI ha dovuto sudare le proverbiali "7 camice"; qualche allenamento saltato dopo il Mondiale, il caldo settembrino, la mancanza di pianura nei 130 km attono a Genova. Nel Campionato Italiano Gran Fondo, ha stretto i denti, dove non arrivavano le gambe, ha pedalato di testa ed ha chiuso la sua stagione, regalando al Team Lapierre Trentino Alè, anche il Titolo Italiano, in una stagione che rimarrà comunque nella storia. Prossimo appuntamento??? La raccolta delle mele, nei campi di famiglia in Val di Non! Grazie JESSICA!



10/09/2018

A Nave BS, Fruet con il 2° posto, vince la classifica finale della Brescia Cup: bene Anna Oberparleiter che vince e Martina Stirano 2^. Sfortunata Giada Borghesi nella Coppa Rosa, costretta al ritiro.

A Nave BS, ultima prova del Challenge BRESCIA CUP, caratterizzato da gare di Cross Country, sempre ad un buon livello. Martino Fruet, si è dovuto inchinare a Fumarola, ma vince la classifica finale; bene Anna Oberparleiter che ha vinto la sua 10^ stagionale, 2° posto per Martina Stirano. Sfortunata Giada Borghesi nella Coppa Rosa, che nelle primissime posizioni ai piedi dell'ultima salita è stata "tamponata" ed ha dovuto ritirarsi per la rottura di 3 raggi . Con queste, le vittorie stagionali, sono 81!



15/08/2018

A ferragosto tiriamo una prima riga: 77 vittorie, 34 dalle donne e 23 dagli uomini, raccolte in 8 specialità diverse.

Arrivati a mezza estate, è giusto tracciare un primo bilancio e allora snoccioliamo un pò di numeri: Vittorie stagionali n°77 (34 con le donne e 23 con gli uomini), divise tra Ciclocross 25; MTB XCO n°19; GF Strada n°18; Cronoscalete strada n°7; DH Discesa n°4; MTB XCP n°2; MTB XCM n°1; Strada n°1. Sommiamo inoltre 31 secondi posti e 19 terzi posti. Udite udite, il più vittorioso è MARTINO FRUET con 13 (in 4 specialità!) e poi LEONARDI JESSICA con 11; OBERPARLEITER ANNA con 9; GAZZINI SERENA con 7; BORGHESI GIADA con 7; GANDINI SABINE con 7; SMAZARO DANIEL con 5; LAZZARO ILENIA con 4; VERRANDO ALESSIA con 3; TORRESANI LARA con 3; e poi Marchetti Bruno, Borghesi Letizia, Bonatti Luca, Guainazzi , Favoino, Dallalibera, Francesconi e Stirano con 1. Da inizio attività e siamo nel 25° anno, le vittorie sono 3092 (si tremilanovantadue!)



10/07/2018

Gara dopo gara, arrivano risultati importanti ed il rosa.........predomina! Argento Italiano XCE; argento Italiano XCO Giovanile; oro sul Bondone in Coppa del Mondo!

A Lamosano, 3 giorni di gara a fine giugno. Campionati Italiano xce, con Anna Oberparleiter che partiva favorita dopo qualifica e semifinale. In finale, in piena rimonta, è stata stretta su uno spigolo di cemento ed è dovuta ripartire da ferma, rimontando si, ma non per vincere. Resta un'argento amaro e la volontà di essere "pIù CATTIVA" alla prossima. Fruet ha chiuso 11°, stanco in semifinale; Martinelli non qualificato. Negli Internazionali d'Italia, percorso duro, caldo, ci siamo difesi. La domenica, ha portato la soddisfazione più grande; GIADA BORGHESI su un percorso che le si addiceva, ha colto un bellissimo 2° posto. Il 7/8 luglio, ci siamo divisi su più fronti. A Comano Campionato Italiano strada e GIADA BORGHESI ha chiuso, migliore trentina, al 22° posto. A Villabassa sui 60 km della Bolomiti Superbike, vittoria che porta morale, per ANNA OBERPARLEITER. In Val di Sole, c'eravamo con ALESSIA VERRANDO 32^, in recupero; i discesiti Gadotti e Franceschini non si sono qualificati per la finale. Fruet, ottimo commentatore tecnico. Sul Bondone, nella C.Gaul, prova di Coppa del Mondo, ennesimo strepitoso successo per JESSICA LEONARDI, che sul lungo si è presa il lusso di controllare prima e staccare poi la fovorita Lancioni e staccare il "pass" per il Mondiale, pass conquistato con il 12° posto anche da Mauro Rossi negli M5.



25/06/2018

JESSICA LEONARDI, coglie altre 2 classicisssime nell GF Strada: Sportful e Mortirolo! Altri ottimi risultati Internazionali a Volterra con Fruet e Oberparleiter.

JESSICA LEONARDI, è la rivelazione di questo scorcio di stagione e manifestando un bel salto di qualità è andata a prendersi 2 vittorie in maniera netta a Feltre nella Sportful Race e sull'Aprica nella Mortirolo. Due vittorie di forza, sul Mortirolo facendo molti chilometri "alla cieca" avendo perso le lenti a contatto ed entrambe le volte con vantaggi superiori agli 8 minuti! Ottimo anche il 20° posto assoluto di Federico Selber.A Volterra il 16 giugno, ottimo comportamento di Anna Oberparleiter 3^ in Coppa del Mondo XCE e 3^ nella XCC Nazionale. Per Martino Fruet, 11° posto nella XCE ed un esaltante argento nell'XCC. Giada Borghesi in Val Casies, 6^ nel Campionato Italiano a Staffetta per CCRR e 6^ nell'XCO di Coppa Italia. Mauro Rossi è andato a Legnago per correre l'italiano Strada Master, chiudendo 44°; Alessia Verrando in Piemonte, nell'Italiano strada Donne Elite, chiudendo senza forze, dopo 130 tiratissimi chilometri, 100 dei quali nel 2° gruppetto. Prossima settimana, Campionato Italiano Team Relay; finale degli Internazionali d'Italia XCO e Campionato Italiano giovanile XCO; tutto a Lamosano BL.



12/06/2018

A Verona, JESSICA LEONARDI stravince la GF Alè-Mercks; a S.Margherita Ligure MARTINO FRUET 15° nel Campionato Italiano Enduro.

A Verona, trionfa sulle Torricelle nella GF Alè-Mercks JESSICA LEONARDI, che stacca anche il 2° miglior tempo sulla salita cronometrata "il Cannibale", a pochi secondi dalla Parente. Nei 15 assoluti era anche Federico Selber, tradito da una foratura ai meno 10. Buono il 3° posto di categoria, per Mauro Rossi. A S.Margherita Ligure, buono il 15° posto assoluto nel Campionato Italiano Enduro ottenuto da Martino Fruet. A Pineto, nella terza degli Internazionali d'Italia Series, 27° Andrea Martinelli e 30° Bruno Marchetti. A Leogang in Austria, esordio in Coppa del Mondo dei Ns. Discesisti, Carlola Favoino, Dallapiccola, Franceschini e Gadotti; non si poteva pensare al risultato, ma ad una esperienza unica. Ad Aldeno infine, esordio con un numero su uno dei loro giocattoli preferiti, la bici, per Gabriel & Giorgia. Si sono divertiti, si sono impegnati, hanno colto rispettivamente il 6° ed il 2° posto.



03/06/2018

A Lavarone in gara i "Piloti" e arrivano 4 titoli regionali DH Discesa!

A Lavarone, saltata la seconda discesa per il maltempo, si sono laureati CAMPIONI TRENTINI 2018 i nostri CAROLA FAVOINO, ALESSANDRO DALLALIBERA, LUCA GUAINAZZI e LUCA BONATTI!



03/06/2018

Ad Alba, nella Gravel Nazionale, MARTINO FRUET si inchina per pochi secondi all'ex Prof. Daniele Ratto. A Courmayeur due volte 6^ GIADA BORGHESI.

Ad Alba, gara nazionale di Gravel, caratterizzata da 2 P.S. piatte e quindo poco tecniche. MARTINO è partito forte, vincendo la 1^ PS, su 7 km di saliscendi tecnici; poi nelle altre 3 si è rifatto sotto l'ex Prof. Daniele Ratto, che dopo 5 ore di pedalate, ha staccato Martino di 4"! Terzo Andrea Borin. A Courmayeur, GIADA BORGHESI in Rappresentativa Trentino, ha colto il 6° posto sia nel Team Relay, che nella gara XCO. Sabine Gandini, ha vinto la cronoscalata Vigo di Cadore/Sella Razzo, per la terza volta consecutiva. A Montebelluna, nel Campionato Italiano Medio Fondo, hanno corso Mauro Rossi e Paolo Smarzaro. Doveroso un applauso a Daniel Smarzaro, assoluto protagonista nella Internazionale su strada per U23 ed Elite, Tr. Degasperi, che ha chiuso sulle strada di casa, al 10° posto.



21/05/2018

Da protagonisti a Cesenatico nella Nove Colli; vincono Martino ed Anna a Rezzato; Giada Borghesi a Chiampo, la Gandini in Paganella. Bene in Coppa del Mondo Alessia Verrando, dove Daniela Campuzano è tornata al top e Zaccaria Toccoli ha vinto l'abbinata

A Cesenatico, "NOVE COLLI" con 13000 partenti e noi protagonisti. La più brava, Jessica Leonardi 3^ assoluta sul medio. Serena Gazzini era in testa, ha forato in un tratto pieno di chiodi e puntine "seminati" da qualche "buontempone" ed ha perso più di 10'. Ha saputo poi reagire, le han cambiato un tubolare ed è comunque arrivata 6^ (2^ di cat.). Bravi anche Mauro Rossi, Federico Selber, Alessandro Monti e Marco Giovanazzi, tutti sul lungo. A Rezzato Brescia Cup, con vittorie per Fruet ed Oberparleiter. Martinelli 2° U23 e la Stirano 3^ DJ. A Chiampo ha invece vinto GIADA BORGHESI; sulla Paganella Sabine Gandini; a Lavarone il Titolo Trentino DH Carola Favoino, Luca Bonatti; Alessandro Dallalibera e Luca Guainazzi. A Naturno, Alberto Bedeschi 3° negli M2 nella up hill. In Coppa del Mondo ad Albstadt, brava Alessia Verrando che ha chiuso 36^ su un percorso molto difficile per fango, radici e tratti artificiali. Da applausi i nS. ex Daniela Campuzano, 12^ nelle Donne Open e Zaccaria Toccoli 1° nell'abbinata riservata agli Junior.



10/05/2018

Nella GF DEL SALE a Cervia la Gazzini di un niente dietro la Gorini, ma vince il cronometrato di Cima Pantini; grande Jessica Leonardi 4^ assoluta nel lungo. Fruet a Cavareno 4° cosi come Giada Borghesi 4^ nel fango di Lugagnanoo

A Cervia erano poco meno di 5000 nella GF DEL SALE. Noi protagonisti assoluti con SERENA GAZZINI, che prima sbaglia strada e si fa prendere dalla Gorini, in volata per un tubolare fa 2^ (1^ di Cat.) e stacca il miglior tempo sul cronometrato di Cima Pantani. JESSICA LEONARDI, sbaglia strada alla devizione medio/lungo, non se ne rende conto e si fa 170 km...ottenendo un ottimo 4° posto assoluto, 1^ di cat. In gara anche M.Rossi. A Cavareno, nella Val di Non Bike, Fruet lotta e chiude 4°. A Lugagnano, fango che la fa da padrone; bravi GIADA BORGHESI 4^ ed ANDREA MARTINELLI 7°, dopo una lunga sosta ai box per togliere kg di erba e fango dalla sua Lapierre. Ha corso anche Alberto Bedeschi nella Lizzanella-Costa Violina. Venerdì 11 maggio, registreremo una puntata di BICICLISSIMA. Ritrovo alle 14.15 allo stadio Quercia, meta il lago di Cei.



02/05/2018

SERENA GAZZINI, ancora una volta dominina l'Avesani; Giada Borghesi 3^ a Soligo.

A Verona, il 1° maggio si corre la classisica Granfondo Avesani, quest'anno su un percorso incattivito con un paio di ripide salite in più, diventano così 85 km con 1600 mt di dislivello. Solita partenza a tutta e poi i primi strappi sgretolano il gruppo. Serena unica donne che riesce a stare davanti; solita pedalata agile sulle salite, ma nolto redditizia e la sua Lapierre Aircode la asseconda anche quando c'è da rilanciare ed è sicura nelle discese. Non sarà più ripresa e può arrivare a braccia alte; intervista in fretta per scusarsi con gli organizzatori perchè non potrà presenziare alla cerimonia di premiazione; alle 14 dovrà essere sul posto di lavoro. In gara anche Smazaro, Cattoi, Debiasi. A Soligo, nella Veneto Cup XCO, buon 3° posto per Giada Borghesi. Prossimo fine settimana, saremo a Lugagnano PC con le MTB e a Cervia su strada.



30/04/2018

In Friuli, il 25 aprile esordio stagionale con vittoria per Sabine Gandini; sabato 28 Martino Fruet vince in Sud Tirol Cup; il 29 a Valdagno nella GF Why Sport vince Jessica Leonardi.

Il 25 aprile, esordio stagionale per Sabine Gandini nella cronoscalata di Matajur, ai confini con la Slovenia. erano 7,9 km con 700 metri di dislivello ed ha vinto in 33'. Sabato 28, a Cortces BZ, vittoria per MARTINO FRUET nella Top Class XCO; bravo anche Alberto Bedeschi 3° negli M2. Domenica 29 a Valdagno, nella GF Why Sport, vittoria per Jessica Leonardi. Siamo già a 39 vittorie nel 2018.



23/04/2018

A Vicenza nella GF Liotto vince Jessica Leonardi; a S.Marino bene Alessia Verrando 6^, Stirano 7^, Marchetti 25°, Martinelli 31°. A San Remo, nel Superenduro un grande Martino Fruet chiude 11° assoluto.

Nella GF Liottto a Vicenza, sul classico vince in assoluto JESSICA LEONARDI ! A San Marino, 2^ tappa degli Internazionali d'Italia Series: ALESSIA VERRANDO chiude 6^ nelle Open (4^ U23); Martina Stirano 7^ nelle Donne Junior; Bruno Marchetti 25°ed Andrea Martinelli 31° negli Open. A San Remo, MARTINO FRUET non finisce di stupire e piazza lì un 11° posto assoluto nella Superenduro; da applausi.



16/04/2018

A Firenze, SERENA GAZZINI, rivince la GF DE ROSA e 3^ è JESSICA LEONARDI! A Nalles, spettacolare gara internazionale; dei nostri brave Alessia Verrando ed Anna Oberparleiter;Fruet regala spettacolo in discesa.

Granfondo De Rosa – Firenze. La vincitrice della Granfondo Firenze De Rosa è Serena Gazzini del TEAM LAPIERRE TRENTINO ALE’; sul podio terza anche la compagna di squadra Jessica Leonardi. Una partenza bellissima per l'edizione 2018 della Granfondo Firenze De Rosa. I circa 4000 ciclisti hanno iniziato a pedalare da Piazzale Michelangelo e da lì si sono diretti verso Fiesole, per addentrarsi nel Mugello fino alle salite più impegnative e giungere al traguardo sulla salita di via Salviati. In particolare, in Mugello, i ciclisti si sono diretti verso il Lago di Bilancino affrontando la Futa e poi il Giogo. Il rientro da Polcanto in salita verso Vetta le Croci, poi Pian di Mugnone e infine l'arrivo sul “muro” di via Salviati, reso celebre dai Mondiali di Ciclismo 2013: 118 km di salite impegnative, discese da brividi e paesaggi incredibili. Serena Gazzini, dopo aver vinto in sequenza a Siena la GF Strade Bianche, a Torbole la GF Lake Garda Marathon, a Desenzano la GF Colnago, ha calato il “poker”, chiudendo in 2h39’20” e lasciando Deborah Rosa a 5’22” e la neo-compagna di Team Jessica Leonardi a 5’23”. Sono già 34 le vittorie stagionali per TEAM LAPIERRE TRENTINO tra ciclocross, mountain bike e strada. A Nalles, sembrava una Coppa del Mondo! Brava Alessia Verrando, 9^ nelle Under23; Anna Oberparleiter 17^ Elite, Martina Stirano 32^ Juinior e Giada Borghesi 16^ Allieva. Martino Fruet funambolico in discesa, buon 38°; Andrea Martinelli 83°.



10/04/2018

A Rivoli, doppietta Fruet/Oberparleiter; a Desenzano Serena Gazzini cala il poker; bene a Manerba nell'Internazionale a tappe XCS.

A Rivoli, alla vigilia di Pasqua, splendida doppietta di Martino Fruet e di Anna Oberparleiter, particolarmente a loro agio su un percorso reso più difficile dalla pioggia. A Desenzano, la classicissima GF Colnago, con 4000 partenti, l'ha vinta per la 4^ volta Serena Gazzini (solo 67 maschi davanti a Lei). A Manerba, si è corsa una internazionale su 3 tappe. Sfortunatissimo Martino Fruet, costretto al ritiro dopo 3 minuti della prima tappa, per una rottura della rotellina cambio. Molto bene ANNA OBERPARLEITER, sempre nelle Top Five, e 4^ nella classifica finale. Bene anche Alessia Verrando ed Andrea Martinelli, che vanno a punti UCI. Nell XCP abbinata, 2° posto per Martina Stirano. Fin qui sono 33 le vittorie stagionali. Nel prossimo fine settimana, saremo su strada alla GF di Firenze e nell'Internazionale di Nalles in MTB.



26/03/2018

MARTINO FRUET "Spettacolare" a Manerba, vince e convince! Buoni i piazzamenti di Oberparleiter, Martinelli, Marchetti, Stirano e Borghesi.

A Manerba, splendida località sul basso Lago di Garda, abbiamo trovato un pecorso che sembrava disegnato per MARTINO FRUET e Martino non si è certo fatto pregare. Sfuriata in partenza di Marchetti, poi da metà del 1° giro, il "navigato" Martino prende la testa e guadagna almeno 30" a giro su tutti; unico a percorre in sella anche una infida salita tra le roccette. Gran bella vittoria, con Thurner (21 anni di meno) a 3'; bravi Martinelli 5° e Marchetti 6°. Nelle gare giovanili della domenica, 4^ Martina Stirano e 6^ Giada Borghesi. ALESSIA VERRANDO era invece in gara in Austria (sopra Graz) in una Internazionale caratterizzata da tanta salita. Ha chiuso 17^ assoluta, 7^ Under23, con buone senzazioni. Ieri a Trento si correva la Bolghera e DANIEL SMARZARO ci teneva a far bene in una delle rare occasioni che i "dilettanti" corrono su strada in Trentino. Primi giri nascosto nella pancia del gruppo, poi si porta avanti ed entra in un gruppetto che prova a forzare; incredibile gli si rompe il freno posteriore ed è costretto al ritiro!



17/03/2018

Sperando che la primavera arrivi in fretta... saremo in gara su tanti fronti!

Le previsioni meteo non sono buone, ma la stagione ormai deve partire a tutta e saremo su tanti campi di gara. A Laigueglia nell'XCO nazionale, schieriamo FABIO SIGNORINO in maglia azzurra, Alessia Verrando, Bruno Marchetti, Andrea Martinelli e Martina Stirano. A Bardolino, nella classica XCP in gara Martino Fruet, Anna Oberparleiter, Matteo Francesconi e Daniele Spedicati. A Torbole sul nuovo percorso della GF Carpentari strada che apre l'Alè Challenge, in gara SERENA GAZZINI, Mauro Rossi, Paolo Smarzaro, Emiliano Cattoi, Sergio Debiasi. Giada Borghesi, fresca vincitrice a Vidor, sarà invece in provincia di Varese, in un XCO. Ringraziamo tutti i nostri sponsor/fornitori per il supporto e sapremo sicuramente ricambiare. Le Ns. Lapierre, montate Sram/Shimano, Selle Italia, FSA, Maxxis-Ciclopromo, sfrecceranno; i Ns. Atleti usano inoltre Gaerne, Rudy Project, Pro-Action, Slime, e ci sostengono MG, Nircoop, Rovermeccanica, Massa Vecchia, Dolemeet Hub, CR Lizzana , Comune di Rovereto, Comunità di Valle ed il main sponsor TRENTINO



04/03/2018

Iniziata a tutta la stagione 2018 sia nel Mountainbike che su strada; la prima vittoria da SERENA GAZZINI.

Archiviata la stagione del Ciclocross, iniziata la stagione del MTB a Verona il 25 febbraio con l'Internazionale GP D'INVERNO. Il più in palla è sembrato MARTINO FRUET, pronto a duellare con i più giovani e capace di conquistare un brillante 14° posto assoluto; 42° Andrea Martinelli all'esordio negli U23. Bene ANNA OBERPARLEITER, scossa dalla morte del nonno, ma che ha voluto essere al via, chiudendo 8^ assoluta. Nelle DJ 12^ Martina Stirano; negli Junior lontano dai primi un congelato Fabio Signorino; ritirata per lo stesso motivo Alessia Verrando. Domenica 4 marzo, altro XCO in Veneto e MARTINO FRUET ha chiuso 3°; brava ANNA OBERPARLEITER 2^ dietro la Marchet. Chi ha iniziato con la vittoria è stata SERENA GAZZINI, all'esordio nella GF STRADE BIANCHE, la dove il sabato hanno corso i prof in condizioni critiche. Tre gradi al via, poi si è alzata la temperatura. Il fango sugli sterrati è rimasto, quindi difficoltà mai vissute in gara. Serena è stata in testa e per lunghi tratti in solitaria fino ai meno 4; raggiunta non ha retto sul muro finale e ha perso 50 mt. dalla nuova battistrada; quindi 2^ assoluta e prima di categoria soddisfatta e certa di migliorarsi nel 2019!



14/02/2018

Come da tradizione, la stagione del Cross Country, la prepariamo a Massa Vecchia.

Da tanti anni, a Massa Vecchia, prepariamo la stagione del MTB; qualche grado in più, sentieri tecnici e sempre mantenuti puliti e sicuri, strade poco trafficate, coccolati dai gestori, di meglio non si può avere. Martino Fruet, il carismatico leader del gruppo, sta pedalando sulla nuova LAPIERRE da 29" pollici ed i giovani compagni di Team (Anna Oberparleiter, Bruno Marchetti; Andrea Martinelli; Fabio Signorino, Alessia Verrando, Martina Stirano) cercano di carpirgli qualche segreto. La cosa più importante sarebbe per loro crescere con lo stesso entusiasmo, con la professionaltà, con le capacità tecniche di questo quarantenne, che 40 anni non dimostra proprio di averli. Un Maestro così, in pochi possono averlo, chi saprà chiedere ed ascoltarlo, non potrà che crescere. Obiettivi 2018? Divertirsi con serietà, i risultati arriveranno così come da 24 anni anni a sta parte arrivano; seguiteci! Esordio stagionale a Verona il 25 febbraio, nella Internazionale valida anche per il GP D'INVERNO.