Indietro

Seconda di Gravitalia a Frabosa Soprana; bene Vinante ed è rientrato anche Bernabè.

La pista di Frabosa Soprana si presentava tecnica e veloce con tanta adrenalina da sfoderare per i nostri atleti. Al sabato tracciato bagnato che ha reso la qualifica impegnativa. Luca Vinante chiude 4° junior e 25° assoluto; Mattia Bernabé dolorante alla spalla, non ancora recuperata la forma fisica dall'infortunio di Pian del Poggio chiude 42' junior e 110° assoluto. Domenica, manche di gara, pista più asciutta con un tracciato impegnativo con profondi solchi e canali che ha messo tutti i partecipanti a dura prova. Luca Vinante ha ottenuto un ottimo 19' assoluto e 5' cat. junior. Mattia Bernabé affrontata la gara ancora dolorante ma con la convinzione di farcela, ha portato a casa un buon 24' cat. junior (110' assoluto).