Indietro

Serena Gazzini rivince "La Pina a Treviso; Sabine Gandini domina la Trento/Bondone; Zaccaria Toccoli torna alla vittoria nel cross country; Martino Fruet "il polivalente" ribatte Zanchi in una Superenduro!

Che bel fine settimana, con risultati di assoluto rilievo. SERENA GAZZINI a Treviso, ha rivinto "LA PINA", una splendida GF organizzata con maestria nel trevigiano su un percorso rinnovato. Solita partenza a tutta, Serena che tiene il primo gruppetto degli uomini, unica donna, scala il muro di Ca del Poggio danzando sui pedali ed è festeggiata a Treviso. E' questa anche la 4 vittoria su 4 prove del Challenge Alè. Erano in gara sul medio Mauro Rossi e sul lungo Giovanazzi, Smarzaro, Monti e Flor. SABINE GANDINI, riesce finalmente a partire nella Trento/Bondone, Coppa del Mondo Acsi per Master e dopo poche pedalate è gia sola. Chiude nell'ottimo tempo di 1h7'48", lasciando la piazzata ad oltre 10'. Ritornava alle gare anche ZACCARIA TOCCOLI, dopo 2 settimane di vacanza attiva ed ha vinto nettamente a Lugagnano un XCO test, prima dell'ormai prossimo italiano. Bravo anche Alberto Bedeschi in gara sullo Stelvio dove ha chiuso 4° di cat. MARTINO FRUET, il "polivalente" era invece nella Superenduro di La Thuille, un percorso con PS che son quasi delle DH ed ha interpretato al meglio con un 12° posto assoluto, vincendo di categoria davanti a Bruno Zanchi. Bravo Nicolò Zoccarato, 5° nella Val di Sole Marathon, sul classic.